Come riconquistare una ex, in soli 6 giorni, senza sforzi e senza spendere nemmeno 1 euro

Riconquistare Una Ex | 12 commenti

Sei su internet, e nell’impeto del tuo stato emotivo, scopri che ci sono un sacco di siti che ti vendono un solo concetto: riconquistare è facile e alla portata di tutto.

Cominci a sentirti felice, contento, dici a te stesso “cazzo, se è facile e tutto ci riescono, io non sarò mica da meno!”

Cominci ad informarti. Bene o male tutti dicono la stessa cosaDevi distaccarti da lei. Considerando che però, tutti dicono che sia facile, allora ti dai da fare nel cercare la soluzione più veloce, e quindi magari, sei approdato qui.

Ora, ti ho “accalappiato” in questo vortice, (mea culpa) perché vorrei fare luce nel buio della tua visione poetica. Ti prometto che una volta finito di leggere, potrai sfancularmi pubblicamente sulla pagina Facebook  senza nessun tipo di problema. Intanto leggi.

Riconquistare la tua ex, NON è semplice, ne veloce, e costa energie e risorse.

  • Non è semplice: questo punto è abbastanza veloce, fosse stato semplice non stavi qua a leggere le minchiate che scrivo. Supponendo fosse stato facile, e semplice, è molto probabile che in questo momento eri intento nel praticare attività da letto vietate ai minori insieme alla tua ex.
  • Non è veloce: diamine, per camminare ci hai messo 7/8 mesi. Per parlare ci hai messo più di un anno (e fidati le conversazioni non erano così intelligenti come potresti pensare), e tu davvero speri di riconquistare una donna che magari ha sopportato rotture di coglioni continue nell’arco di qualche giorno?
  • Costa energie e risorse: questo è un punto meno banale rispetto agli altri 2. Riconquistare una ex costa, e pure tanto. Lasciamo perdere il mazzo di fiori che le hai spedito, o il braccialetto che le hai regalato. Io parlo di costo sopratutto in termini di energie. Le nostre energie e il nostro tempo è limitato. Decidere di dedicarne una fetta alla riconquista è una scommessa incredibile.

I termini ironici delle righe che hai letto, servono a farti riflettere e a farti uscire dalla compulsiva ricerca di una soluzione facile ed immediata. Non funziona cosi.

Anche con il lotto si vince facile, ma ci sono più probabilità che tu venga investito da una macchina mentre vai a comprare un biglietto, che vincere.

Questo significa che sicuramente in qualche situazione il metodo facile funziona, ma questo va molto a culo.

Se nell’ultimo periodo non ti sei sentito tanto in pace con la dea bendata, e te ne stanno capitando una dietro l’altra, tranquillo il culo, si è un po scordato di te. Difficilmente la riconquisti per culo.

Se hai capito minimamente il discorso che ti ho fatto, dai un’occhiata alla fine di questo articolo. Troverai un modo per entrare in contatto con me.

– Teo

Richiedi una consulenza gratuita

Richiedi una prima consulenza di analisi per capire se dal punto di vista di Teo la tua situazione è recuperabile e se si adatta al Sistema La Amo Ancora.

Clicca sul pulsante qui sotto per richiedere la consulenza.

Per qualsiasi domanda sull’articolo, lasciami un commento qui sotto!

12 Commenti

  1. Demis

    Ciao Teo non so se devo lasciarti qui la mia storia. Comunque ti scrivo due righe per capire se puoi aiutarmi o meno.
    Premetto che si tratta di una situazione atipica.
    In breve: io ho 34 anni e sto Torino lei 26 e vive nel Lazio. Siamo stati assieme un solo mese, tra Luglio ed Agosto. Ci siamo conosciuti su un gioco on line per poi iniziare a sentirci. Una fiamma improvvisa che ha sconvolto il mio mondo. Passione e tanto coinvolgimento… fino al dirmi che mi ama come non aveva mai amato nessun altro. Ma improvvisamente dopo poche settimane il suo interesse cala ed io domandandole perche e cosa stesse accadendo (senza nemmeno troppo pressare) le chiedo cosa non va, sospettando che avesse conosciuto un altro. Cosa strana e assurda un venerdi sera mi scrive Ti amo e la domenica mi dice che e meglio lascir perdere tutto. Io accetto anche se confuso.
    Passa qualche giorno e dopo aver visto un mio post( nulla di esagerato, una serie particolate e simbolica di emoticon che usavamo nei messaggi) decide di rimuovermi dagli amici. La chiamo chiedendo spiegazioni ( nel frattempo aveva accettato immediatamente la mia nuova richiesta)e mi dice perche ancora insisto con lei ( quando non l ho fatto) io le dico che semolicemente nn capisco come si possa dire ti amo un giorno ed il giorno dopo mollare una persona. Risponde che era cobfusa e nn sapeva cosa faceva. Ci diciamo pacificamente addio. I canali di comunicazione erano tutti aperti e lei vedeva ogni mai storia su instagram e Facebook ed io mettevo qualche like alle sue foto. Una sera esco in compagnia di un amica ma le nn poteva saperlo.mi scatta diverse foto che pubblico ma non per attirare la sua attenzione. Il mattino successivo, dopo circa una settimana di silenzio totale ricevo un messaggio dove arrabhiata mi chiedeva perche continuassi a mettere like alle sue foto che non sapeva cosa le fosse pteso in quel periodo,aggiungendo che adesso lei si frequentava con un altro che le piaceva tantissimo e bla bla bla… non rispondo e la blocco su fb. Ancor piu arrabbiata mi scrive su w.ap. le dico che le mettevo i like perche erano belle foto( ed è la verità) le dico inoltre che comunque anche lei visualizzava tutte le mie foto, al che mi elimina nuovamente dagli amici e decide di mettermi delle restrizioni tuttora esistenti, bloccando gli altri canali. Il giorno seguente le scrivo che sono contento chenabbia trovato una persona tanto speciale e le auguro buona fortuna, ma quando le dico che anche io sto frequentando un altra, lei mi dice che e contenta e subito taglia salutandomi, per poi bloccarmi su w.ap o addirittura cancellare il mio numero.

    So che è un papiro e ti chiedo scusa, ma così la situazione e chiara e puoi decidere anche se al telefono gia mi hai detto che non è fattibile. Magari rileggendo trovi qualche spunto per un consiglio. Adesso non ci sentiamo dal 2 settembre ed io mi sto sforzando di non andare a sbirciare sui social anche se la tentazione e foete e sto lavorando su di me per distaccarmi dal pensiero ossessivo di lei. Tuttavia vorrei tentare la via della riconquista perchè credo che qualche possibilita ci sia e che a parte tutta la faccenda e potrebbe davvero valere la pena. Grazie ancora Teo.

    Rispondi
  2. Mirko

    Ciao Teo,

    Io e la mia ex ci siamo lasciati perché ultimamente si litigava praticamente ogni volta che ci vedevamo.Io ho avuto un crollo psicologico per colpa del lavoro che,purtroppo,mi porta via molto tempo e non riesco ad organizzarmi in nulla perché non ho orari e questo mi ha portato ad essere molto nervoso.Ci siamo riavvicinati ma c’e Stata una litigata e lei ha rivisto la persona che tanto l’ha ferita e ora non vuole più saperne perché e’ molto delusa da me.Cosa posso fare?Ci tengo moltissimo a lei.

    Rispondi
    • Teodor Savin

      Ciao Mirko.
      Mi dispiace sentire la tua situazione. Devi innanzitutto capire e gestire la causa dei tuoi stati emotivi. Se non riesci a sistemare PRIMA quel lato del tuo quotidiano, non la riconquisterai mai come si deve. Poi una volta che avrai fatto progressi, comincia a rientrare nella sua orbita in punta di piedi. Questo vuol dire che in un modo mooooooltoooo soft dovrai cominciare a parlare con lei cose super leggere, senza appesantire il discorso con vani tentativi di convincimento.
      Se non hai ancora usufruito della consulenza telefonica, inserisci le tue credenziali, e parleremo piu in dettaglio della tua situazione.
      In bocca al lupo

    • Pasquale

      Ciao Teo
      Ho 34 anni sposato con tre figli mia moglie mi ha lasciato una settimana fa
      Mi ha detto che si è innamorata della vicina pure lei sposata con due figli
      Ma la conosce solo da tre mesi .
      Io ho capito pure i miei sbagli e da tanto che avevamo alti e bassi.
      A siamo da 9 anni insieme e io sono innamorato pazzo ancora

  3. Emanuele

    Sono in un mare di merda

    Rispondi
    • Teodor Savin

      Mi dispiace per te… lamentarsi non è una strategia…

  4. Anto

    Ciao Teo
    La mia storia è abbastanza complicata… Ho conosciuto tre anni fa in palestra una ragazza fidanzata, abbiamo cominciato a parlare e confidarci, in un mese ci siamo innamorati, lei è fidanzata da 7 anni ma non ricambiata e nemmeno convivono se non nel week end, abbiamo una storia d’amore bellissima che dura da tre anni, ci alleniamo insieme e lei conosce anche i miei familiari ha sempre voluto mollare tutto per stare con me ma, come sempre accade, dice di non avere il coraggio, ora da un mese si è innamorata di un ragazzo che ha conosciuto tramite un gioco online, ma me lo ha confessato solo il 26 dicembre lei è in piena crisi perché non capisce come sia successo, hanno cominciato chattando e poi si sono visti una volta sola, dopodiché lei si è innamorata di lui che vive in un’altra città, mi ha detto che deve capire e ha bisogno di tempo ma è nel panico più totale al pensiero di potermi perdere anche perché le ho detto che non sono disposto a fare solo l’amico, è tutto un bel casino, io non voglio perderla perché so che col suo fidanzato è al limite e non prova più niente per lui la sua paura è dettata dal fatto che lavorano insieme e se lo ritroverebbe davanti tutti i giorni, dici che con il terzo incomodo è solo un fuoco di paglia? Lei dice che i suoi sentimenti per me non sono cambiati ma ha questa cosa in più, il nuovo le aveva detto che doveva stare con me e andare via dal suo fidanzato, poi si è innamorato di lei e dice che va sotto casa e la porta via mentre io non ho mai posto ultimatum per paura di ottenere l’effetto contrario… Secondo te il nuovo vuole solo approfittarsi?

    Rispondi
  5. Salvatore

    Ciao Teo mi sono lasciato da poco. Il mio è un caso molto particolare che per mess non si capirebbe niente. Di mezzo non c’è ne tradimento ne litigi brutali. Io ti lascio il mio numero se mi riesci a chiamare ti spiego bene la mia situazione è poi se serve potrei fare anche qualche seduta con te pure a pagamento. Il mio numero è 3427692816 grazie in anticipo

    Rispondi
  6. luca

    Ciao Teo, ti seguo da quando la mia ragazza m ha lasciato il 18 dicembre, 2 ann.. 1 anno e mezzo di relazione fantastica, mai una lite, mai alzato il tono con lei, affinità e compatibilità al 200%, da ogni pdv, a giugno torna a Torino la sua amica, e inizia a esser nervosa, mangiarsi le unghie.. ricomincia a fumare, a ottobre causa picco di lavoro mio e suo i primi segnali di allontanamento, lai ha 23 anni (lo so cosa stai pensando, è la solita bimbaminchia, ma ci parlassi le daresti 30 anni.. )il problema è che ovviamente è in preda alle paturnie e alla voglia di togliersi gli sfizi tipici della sua età, quindi m ha lasciato, per prenderci questi 6 mesi.. 1 anno sabbatico, in cui ognuno si fa gli affari suoi.. per poi tornare assieme, perchè lei vorrebbe tornare con me, liberandosi della tentazione del “eh se non fossi fidanzata 2 colpi a quello… o del mi vado a sbronzare con le amiche senza aver sensi di colpa”… quindi in sostanza devo tenerla al guinzaglio ripristinando l’attrazione personale che si è persa qualche mese fa.. il problema è riuscire a uscire dal “pain” attuale… dove un gg sono un leone, il gg dopo son depresso…

    Rispondi
  7. Massimo

    Ciao Teo. Sono a pezzi.. fidanzato x 10 anni, sposato da 11.. 21 anni con lei. Io 51 a luglio, lei 43. In questi 21 anni, momenti belli, e momenti tristi. I miei genitori e sue padre a distanza di 2 anni uno dopo l’altro se ne sono andati. Ad Agosto leggo il suo telefono e mi cade il mondo. Messaggi con uno che mi aveva descritto con un amico con una serie di Ti amo reciproci. Decido di affrontare la situazione e viene fuori che negli ultimi due anni lei dice di essersi d’isinnamorata. Che mi ha dato diverse occasioni mai,secondo lei da me colte. Premetto che io non sono bravo a leggere le persone, a me piace parlare discutere. Bene per farla breve lei mi dice “ le cose non cambiano io sono qui, ma non posso chiudere dall’oggi a domani è un amico” io prendo questo come un messaggio di …adesso lo mollerà piano piano…ed invece dopo 7 mesi si sentono e si dicono ti amo. Io nel frattempo mi son fatto diversi esami di coscienza e dopo aver capito di avere le mie belle colpe…l’ho data per scontata, le ho nascosto problemi economici perché non volevo caricare sulle sue spalle altri problemi, ora mi rendo conto di quanto l’amo. Però L’altro c’e E ho sentito che lei vuole andare via di casa…e poi andare con lii. Non so se ho speranze ma ora mi sento veramente perso..in un mese ho perso 5 kg….e se se ne va…io purtroppo pensò che se ne vada perché ha l’alternativa che è tutto rosa e fiori.. come quando si inizia una storia…mentre nel nostro rapporto ovviamente i problemi di tutti i giorni esistono..non so che fare. Lasciarla andare? Pregarla di ripensarci? Sono perso….grazie per un consiglio

    Rispondi
  8. Gianluca

    Mia moglie mi sta lasciando dopo sette anni di matrimonio. A poco a poco è stata sempre più insoddisfatta sessualmente. Io ho cercato di risolvere tutti i nostri problemi, ma questa sua insoddisfazione è cresciuta da un anno sempre di più. Ieri abbiamo firmato la richiesta di separazione al comune.

    Rispondi
  9. Pasquale

    Ciao , vorrei riconquistare la mia ex , mi ha lasciato dopo due anni e mezzo. Il motivo che ci siamo lasciati perché lei non mi amava più e non provava più sentimenti come era prima e da una settimana che ci siamo lasciati, non so che fare per riconquistarla.
    Grazie.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *